Amelia da Monte Piglio, Monti Amerini
Itinerari

Monte Piglio e il paesaggio invernale dai Monti Amerini

Nei boschi tra Amelia, Collicello, Frattuccia, ci sono molti sentieri che conducono sui Monti Amerini e che aprono scenari inaspettati.

Fra questi c’è la vetta di Monte Piglio che pur non essendo molto alta (640 m) svetta sulle valli offrendo agli occhi uno splendido panorama.

Fra i Monti Amerini e i Monti Martani la piana costellata di piccoli paesi…

Volgendo lo sguardo a est lo scenario dei Monti Reatini con la vetta del Terminillo imbiancata.

Dietro i Monti Martani invece si intravedono appena i Sibillini imbiancati. Amelia sembra un minuscolo borgo incantato che sonnecchia fra le colline.

In trasparenza il Soratte emerge timido dalle nebbie.

Oltre i Monti Amerini invece svettano i Cimini, anch’essi immersi nelle nebbie che li rendono quasi fatati.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è piaciuto l’articolo e vorresti partecipare a una delle nostre escursioni iscriviti alla newsletter, una volta al mese riceverai il programma delle escursioni!

Autore

Altri articoli